Scizer, il metodo scientifico che riduce le taglie | Novamedis
692
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-692,page-child,parent-pageid-528,qode-listing-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1400,side_area_uncovered_from_content,transparent_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive

Le Attività Sanitarie

Medicina Estetica

Scizer

Il sistema Scizer focalizza sul grasso del corpo una certa quantità di energia a ultrasuoni ad alta intensità. Il calore degli ultrasuoni distrugge la cellula del grasso (adipocita) senza interagire con la pelle circostante.

Il trattamento ha una durata variabile da 20 a 60 minuti, a seconda dell’area trattata e dei manipoli utilizzati.

Il candidato ideale di Scizer può avere 2,5 cm di plica di grasso, un BMI uguale o inferiore a 30 ed essere in buone condizioni di salute; tuttavia, il suo medico deciderà la possibilità di esecuzione del trattamento caso per caso.

Con Scizer, la maggioranza dei pazienti ottiene risultati visibili in una seduta. La seduta può essere ripetuta. I risultati del trattamento Scizer variano da paziente a paziente e continuano a migliorare per un periodo di 2 o 3 mesi.

La funzione Contact Cooling Control (controllo raffreddamento a contatto) dello Scizer è un sistema intelligente di raffreddamento automatico, che crea un effetto anestetizzante permettendo al paziente di ottenere una procedura priva di dolore.

Le temperature a contatto sono regolabili e possono essere controllate dal medico e dal paziente.